Il Tuo Biografo è un progetto ideato e sviluppato da Nina Ferrari.

Contatta Il Tuo Biografo!

NINA FERRARI - IL TUO BIOGRAFO

CF FRRNNI82D46L378O  |  P.IVA 02455100228

Strada della Pozzata - 38123 Trento (TN) - ITALIA

  • Grey Facebook Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon

Per sapere di più sulla Navigazione del sito, l'utilizzo dei cookies e la tua Privacy, clicca qui

© 2019 Il Tuo Biografo by NINA FERRARI.  All rights reserved.

Pictures CC0 by Pixabay.com

  • Nina Ferrari

I piccoli gesti del ricordo: «Post-it», il corto di Michael Evans


Se volete direttamente vedere il bellissimo corto Post-it, e poi scoprire qualcosa sul suo autore, andate direttamente al video in fondo a questa pagina!

Il regista Michael Evans è un tipo un po' misterioso, perché in rete della sua vita si trova davvero poco. Per dire: neppure si sa quanti anni abbia esattamente. Di lui leggiamo che è nato negli Stati Uniti, nello Stato del Nebraska, ma che da più di dieci anni vive a Las Vegas. E certo non è difficile intuire quanto sia profonda la passione per il cinema: partito come attore, da qualche anno è anche un regista, anche se i suoi film sono tutti a basso budget.

Nel 2013 ha cominciato a farsi notare per il corto di genere horror 2AM: The smiling man. Tutto nacque da una domanda che Evans stesso aveva posto alla community di Reddit: qual era l'esperienza più inquietante che ricordassero? Nei commenti Evans lesse il ricordo di un tale, iscritto con il nick di blue_tidal, e su quella breve memoria ci costruì un piccolo film: in cui un ragazzo, tranquillo, cammina per la strada di notte, fino a quando vede di fronte a sé uno strano uomo che sorride. Cosa vorrà quell'uomo? Cosa farà il ragazzo? La risposta sta tutta in quattro minuti di pura suspance. Nei primi tre giorni in cui il film fu messo online ricevette più di un milione di visualizzazioni.

E così Michael Evans ci ha preso gusto. Oggi suoi film vengono finanziati grazie a Patreon, il sito che permette agli iscritti di patrocinare le opere dei loro artisti preferiti e di accedere ai loro contenuti a seconda del tipo di contributo versato. In poche parole, per chi lo volesse, chiunque può trasformarsi nel mecenate del suo artista preferito e permettergli di lavorare proprio come accadeva nel Rinascimento. Sulla pagina Patreon di Evans, gli obiettivi che si pone sono chiari: riuscire a caricare sul sito un nuovo film ogni tre mesi grazie all'aiuto di chi ama i suoi lavori, che si muovono soprattutto nei generi della fantascienza e dell'horror.

Il cortometraggio di Micheal Evans che mi ha colpita di più, però, non appartiene a questi generi: è, anzi, una piccola storia sentimentale. Alla fermata di un autobus, una ragazza socievole e un ragazzo silenzioso, che tra le braccia porta uno scatolone pieno di post-it, iniziano a scambiare qualche parola. La ragazza sulle prime sembra un po' invadente, ma finisce per coinvolgere il ragazzo, che, un po' incredulo, le racconta la propria storia. Scoperto che gli è appena morta la madre, la ragazza si propone di rendere onore alla sua memoria inventando un piccolo gioco, che porterà entrambi a condividere un pomeriggio speciale.

Il film si intitola Post-it e nella versione qui sotto è disponibile sottotitolato in italiano. Per attivare i sottotitoli, cliccate sulla rotellina in basso a destra delle "impostazioni", selezionate i sottotitoli e poi quelli in italiano. Buona visione!





***

In quanti modi si può amare? Il blog de Il Tuo Biografo ama parlare di tutti gli amori possibili: se vuoi sfogliare tutti gli amori che ha raccontato, clicca qui.

Al blog de Il Tuo Biografo piace scovare brevi video, frammenti di film e cortometraggi animati che restituiscano almeno in parte il senso della vita: se vuoi vederne altri, clicca qui!

Home Il Tuo Biografo

Torna al blog de Il Tuo Biografo

Contatta Il Tuo Biografo

#MichaelEvans #regista #attore #Postit #2AMThesmilingman #cortometraggio #Patreon #mecenatismomoderno #ungestoperricordare #folliechemettonodibuonumore #ricordarechinoncèpiù #filmcheparlanodelsensodellavita #corto #amore #mamma #gesto #lutto #morte #dolce #video #ricordo #emergente #sensodellavita #incontri #strani #pazzi #attaccare #bottone #sconosciuti #autobus #treno