• Nina Ferrari

Pasolini e l'intervista a Ungaretti sull'identità sessuale


Nel 1963, durante un tour organizzato col suo produttore Alfredo Bini lungo tutta l'Italia, che aveva lo scopo di cercare i volti giusti dei futuri interpreti di Il Vangelo Secondo Matteo, Pier Paolo Pasolini (alla cui vita e pensiero il blog de Il Tuo Biografo ha dedicato un ampio approfondimento, che se volete potete leggere qui) cominciò a sviluppare una curiosità particolare: cosa pensavano gli italiani della sessualità? Come erano cambiati i costumi degli italiani nel corso degli ultimi decenni?

D'accordo con Bini, Pasolini decise di unire le due missioni - la ricerca degli attori per il film e la creazione di un reportage che parlasse di sentimenti, sessualità e costumi degli italiani - e nel 1965 ne uscì il film-documentario Comizi d'amore, che su Youtube si può vedere per intero, da cui emerse un ritratto contraddittorio degli italiani, tra un'apparente apertura del Nord Italia e una presunta rigidità araica del Sud. Per i suoi Comizi Pier Paolo Pasolini radunò anche una schiera di amici illustri, da Oriana Fallaci (a cui il blog de Il Tuo Biografo ha dedicato diversi articoli, che potete sfogliare cliccando qui) ad Alberto Moravia, a cui pose le sue domande sull'amore e la sessualità, sul matrimonio e il divorzio.

Raggiunto su una spiaggia, vestito con camicia e panciotto, a queste interviste partecipò anche il poeta Giuseppe Ungaretti, ormai quasi ottantenne, a cui Pier Paolo Pasolini chiese che cosa secondo lui potesse essere definito «normale» in amore. Pasolini - notate: era il 1963 - nella sua domanda si riferiva in modo non troppo velato all'omosessualita. Vi lascio ascoltare da soli l'arguta risposta di Ungaretti, di cui tuttavia anticipo questo passo, che mi sembra notevole:

«Ogni uomo è fatto in un modo diverso. Dico, nella sua struttura fisica, ma anche nella sua combinazione spirituale. Quindi tutti gli uomini a loro modo sono anormali, tutti gli uomini sono in un certo senso in contrasto con la natura».

Al blog de Il Tuo Biografo piace scovare brevi video, frammenti di film e cortometraggi animati che restituiscano almeno in parte il senso della vita: se vuoi vederne altri, clicca qui!

***


In quanti modi si può amare? Il blog de Il Tuo Biografo ama parlare di tutti gli amori possibili: se vuoi sfogliare tutti gli amori che ha raccontato, clicca qui.


***

Se vuoi approfondire la biografia e le opere, sia come scrittore che come regista, di Pier Paolo Pasolini, clicca qui.

Home Il Tuo Biografo

Torna al blog de Il Tuo Biografo

Contatta Il Tuo Biografo

#PierPaoloPasolini #GiuseppeUngaretti #Comizidamore #identitàsessuale #omosessualità #contronatura #normalità #schifoopietà #ogniuomoèfattoinmododiverso #tuttigliuominisonoanormali #risponderealleleggidellavecchiaia #costumisessualidegliitaliani #cosapensanogliitalianidelsesso #sessoeitaliani #omosessualitàeitaliani #citazionicontrolomofobia #dichiarazionicontrolomofobia #controlomofobia #intervista #identità #letteraturaitaliana

1,148 visualizzazioni

Il Tuo Biografo è un progetto ideato e sviluppato da Nina Ferrari.

Contatta Il Tuo Biografo!

NINA FERRARI - IL TUO BIOGRAFO

CF FRRNNI82D46L378O  |  P.IVA 02455100228

Strada della Pozzata - 38123 Trento (TN) - ITALIA

  • Grey Facebook Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon

Per sapere di più sulla Navigazione del sito, l'utilizzo dei cookies e la tua Privacy, clicca qui

© 2019 Il Tuo Biografo by NINA FERRARI.  All rights reserved.

Pictures CC0 by Pixabay.com