Il Tuo Biografo è un progetto ideato e sviluppato da Nina Ferrari.

Contatta Il Tuo Biografo!

NINA FERRARI - IL TUO BIOGRAFO

CF FRRNNI82D46L378O  |  P.IVA 02455100228

Strada della Pozzata - 38123 Trento (TN) - ITALIA

  • Grey Facebook Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon

Per sapere di più sulla Navigazione del sito, l'utilizzo dei cookies e la tua Privacy, clicca qui

© 2019 Il Tuo Biografo by NINA FERRARI.  All rights reserved.

Pictures CC0 by Pixabay.com

  • Nina Ferrari

La biografia di Jean-Claude Izzo, maestro del noir mediterraneo


Jean-Claude Izzo (1945-2000) è rienuto l'inventore del cosiddetto «noir mediterraneo», ispiratore in seguito dei molti autori noir di casa nostra, da Massimo Carlotto a Roberto Costantini. Poeta, giornalista, drammaturgo e scrittore francese, Izzo nacque a Marsiglia nel 1945, da padre italiano e madre di origini spagnole, e visse i primi anni della sua vita nel quartiere del Panier, melting-pot di immigrati al tempo prevalentemente italiani e corsi.

Uomo dalle passioni inquiete, militante negli anni '60 prima nel Pax Christi, poi del Partito Socialista Unificato e infine del Partito Comunista Francese, abbandonò ogni tipo di militanza a metà degli anni '70 per dedicarsi soprattutto alla vita e alla scrittura. In particolare a metà degli anni '90 salì alla ribalta della letteratura con Casino Totale, pubblicato dalla prestigiosa casa editrice francese Gallimard: primo capitolo della cosiddetta «Trilogia Marsigliese», di cui Chuormo è il secondo, la serie di romanzi, che si conclude con Solea, ha come protagonista il poliziotto Fabio Montale - si noti il nome di evidente risonanza italiana.

«I suoi romanzi sono nati dal mestiere di giornalista e dall’essere un poeta. Lui sapeva fondere queste due componenti nella scrittura letteraria», ha rivelato il figlio Sébastien in un'intervista al Manifesto. E infatti i suoi romanzi sono pervasi, nonostante l'aderenza al genere noir, da una tensione lirica non comune e dalla strade di Marsiglia, dalla gente di Marsiglia, dagli odori di Marsiglia, e dal mare, dal Mediterraneo tutto, tanto da trascinarvi il lettore come in un viaggio su carta.

Non è un caso, probabilmente, che Izzo sia stato il fondatore, assieme a Maëtte Chantrel, Michel Le Bris, Brigitte Morin e Christian Rolland di Etonnants Voyageurs, un festival letterario fondato sul tema del viaggio - ambientato naturalmente a Marsiglia - che ormai attrae visitatori da tutto il mondo da più di vent'anni.

Dopo qualche matrimonio e una vita sempre in bilico tra il tirare a campare e la passione per la letteratura e la vita sperimentate in ogni forma possibile, Jean-Claude Izzo morì per malattia nel 2000. Pubblicato in Italia dall'editore e/o, che l'ha fatto conoscere al nostro pubblico solo negli ultimi anni, Jean-Claude Izzo è anche il protagonista di una biografia, scritta da Stefania Nardini, intitolata, come ci sembra giusto, Jean-Claude Izzo. Storia di un Marsigliese.

Home Il Tuo Biografo

Torna al blog de Il Tuo Biografo

Contatta Il Tuo Biografo

#JeanClaudeIzzo #JeanClaudeIzzo #TrilogiaMarsigliese #Marsiglia #Mediterraneo #sensodellavita #meltingpot #Izzo #biografia #noirmediterraneo #Lonoredeisopravvisutièsopravvivere #letteraturamediterranea #festivalletterarioMarsiglia #libripolizieschi #noirdautore #letteratura #letteraturafrancese #consiglilibrinoir